Economia

Crisi immobiliare ?

shutterstock_64482961

Se stai cercando casa sappi che è proprio il momento migliore per farlo. Il motivo è semplice quanto inquietante, ovvero oggi come oggi per chi cerca casa è una manna che viene dal cielo in quanto i prezzi sono al ribasso e le opportunità di realizzare dei veri affari immobiliari sono alla portata di tutti.
Sappiamo che dopo l’entrata in vigore dell’ euro tutto è raddoppiato ad eccezione dei salari ma col passare del tempo è inevitabile che accadesse quello che sta accadendo oggi. I nodi sono venuti al pettine e non siamo neanche nel pieno della crisi a mio modesto avviso, infatti se l’italiano medio ha sempre attinto dal suo lavoro e dal gruzzoletto che ha più o meno accumulato negli anni adesso diventa difficile continuare con questo trend. Ed ecco che spuntano le occasioni per acquistare a prezzi risicati approfittando anche con un pò di crudele cinismo delle disgrazie altrui. Sono in tanti quelli che stanno vendendo casa, c’è chi lo fa perché vuole cambiare zona, chi invece vuole acquistare una casa più grande perché la famiglia si sta allargando e poi ci sono quelli che purtroppo sono costretti a vendere casa per tornare ad abitare in un ambiente più piccolo e con la differenza avere un pò di liquidità per far fronte a debiti vari accumulati negli anni.

Perciò a fronte di una crisi immobiliare vera e propria è cosa astuta vagliare le tantissime opportunità che il mondo immobiliare oggi offre e ottimizzare l’acquisto ad un prezzo relativamente stracciato. Ovviamente non è oro tutto ciò che luccica, infatti se da una parte ogni occasione può apparire buona e invitante, dall’altra bisogna stare attenti alle fregature che il mercato immobiliare offre. Basta aprire un qualunque sito immobiliare di compravendita di case e viene fuori un mare di occasioni e offerte. A questo punto è necessario prendere le dovute contromisure e filtrare bene tutto quello che si trova in rete. Tra gli aspetti essenziali c’è sicuramente quello di valutare se un determinato immobile grava di debiti come pignoramenti, mutui da estinguere o altro genere di onere fiscale che potrebbe essere trasferito dal vecchio al nuovo proprietario.

La cosa migliore è sicuramente quella di farsi assistere da un’ agenzia immobiliare che ha la funzione principale dietro commissione di agevolare la compravendita fra venditore e acquirente. Infatti sono loro che si occuperanno di eventuali gravami economici sull’immobile di vostro interesse. Ma non basta, perché se avete un geometra e un muratore edile di vostra conoscenza sarà necessario mostrare loro l’appartamento che state acquistando in quanto sono gli unici che potranno veramente individuare eventuali beghe di qualsivoglia natura, soprattutto strutturale e saranno loro a mostrarle alla vostra attenzione. Quindi si ! Da una parte affidarsi ad un’agenzia immobiliare, dall’altra però tutelarsi mostrando l’oggetto in fase di acquisto a degli addetti ai lavori come i sopra citati. Se seguirete questi semplici passi riuscirete in tempi relativamente brevi ad acquistare la vostra nuova casa e allo stesso tempo farete anche un buon affare.

Annunci