Salute

Chiropratica

99216

Come alcuni di voi sa già esistono ad oggi moltissime tecniche di manipolazione del corpo che permettono di ripristinare una condizione antecedente a quella patologica in cui ci troviamo o quanto meno di attenuare una situazione di disagio fisico e motorio che incide negativamente sul nostro quotidiano.
Fra le varie tecniche conosciute e utilizzate oggi in ambiente medico e da persone competenti del settore esiste la chiropratica una professione che dal 2008 ha avuto un riconoscimento ufficiale da un punto di vista legale del titolo di dottore in chiropratica e ha permesso agli addetti ai lavori di poter cosi diffondere in maniera scientifica i benefici di quest’arte e di questa scienza.

La chiropratica parte da un presupposto ovvero che problemi strutturali del corpo generano disfunzioni alla funzionalità del corpo medesimo e soprattutto al sistema nervoso.  Il midollo spinale situato nel canale midollare all’interno delle vertebre smista gli ordini impartiti dal cervello al resto del corpo per le normali funzioni. Se esiste un problema a livello vertebrale questo può interferire con i distretti nervosi della colonna e fuori uscire dalle loro sedi originando la cosiddetta sublussazione. Questa insorgenza può dare luogo a mal di schiena, cefalee, dolori alle spalle, parestesia agli arti, sciatalgie compromettendo enormemente la qualità della vita di chi ne è colpito.

Tali sintomatologie che come abbiamo elencato possono variare da soggetto a soggetto sono la conseguenza di uno schiacciamento vertebrale o di interferenza con i nervi situati in corrispondenza della colonna vertebrale. Perciò la chiropratica è una delle varie tecniche naturali che vengono utilizzate per ripristinare una condizione quanto meno simile a quella originale e garantire una qualità di vita accettabile. La cosa importante per coloro che decidono di affidarsi a questo genere di manipolazione è di rivolgersi esclusivamente a persone competenti e possibilmente referenziate.

Annunci