Servizi erotici

Nave scuola cercasi

download

Potrà sembrare una presa per i fondelli ma di recente si sente sempre più parlare di giovani uomini per lo più ventenni alla ricerca di qualcosa di nuovo nell’ambito della sfera dell’erotismo e del sesso.
A parte i soliti pornazzi che girano per la rete internet, a parte qualche esperienza con le solite strappone che trovi per strada e sui marciapiedi la sera, quel che suona di nuovo oggi è la voglia da parte dei più giovani maggiorenni di incontrare almeno una volta nella vita e nel loro percorso sessuale una donna vissuta, senza inibizioni, porcellina e che sappia far divertire un maschio molto più giovane. Nave scuola cercasi ! Questa è la massima che prevale al giorno d’oggi,  con tanti piccoli uomini ad un stadio ormonale scoppiettante che con il loro pisellino rosa in mano vogliono provare la strada del proibito, della novità, la coetanea rimane la normalità ma in mezzo alla normalità serve trasgredire ogni tanto, avere la percezione di aver provato tutto nella vita o quasi tutto.

Impensabile vedere una donna che ha superato gli anta a fianco di uno che ne ha ancora venti o poco più. Eppure i gusti son gusti e alcuni giovani scopatori desiderano vivere in prima persona questa ludica esperienza, perché recepiscono la possibilità di osare oltre ogni limite, quando invece le loro coetanee prive d’esperienze e piene di remore mettono dei paletti invalicabili che innervosiscono letteralmente la foga erotica tipica di chi ha vent’anni. Allora si comincia proprio cosi ad uscire fuori dalle righe, l’amico dell’amico racconta di una certa Sonia 45 enne, sposata con due figli, fa la schampista per mestiere e una volta era andato con sua madre a farsi tagliare i capelli da lei. Lui racconta di una donna piena di carica erotica perchè ogni volta che la vede si eccita a guardarle le gambe con le calze e i tacchi alti. Capelli lisci, trucco leggero e con uno sguardo provocante che farebbe indurire anche un lombrico. E’ stata una mezz’oretta di vero godimento, con lei che gli strofinava in faccia le sue enormi tettone mentre gli tagliava i capelli, probabilmente una quarta, e lui sotto piacevolmente immerso in quell’atmosfera di piacere e di pensieri erotici. Ad un certo punto lui da sotto il camice che gli aveva messo indosso per far scivolare via i capelli tagliati, comincia a toccarla davanti, poi sul fianco e infine sul suo gluteo marmoreo. La madre di lui seduta di fianco non si accorge di nulla, mentre l’amica schampista sente tutto, capisce subito che il giovane maggiorenne è desideroso di possederla e dall’imbarazzo iniziale si adegua alla situazione, facendosi sfiorare la figa con la mano e divaricando le gambe se la fa entrare dentro. Il tutto rigorosamente da sotto il camice che faceva da isolante. Il giovane è carico e il suo cazzo si indurisce talmente tanto che spunta un bassorilievo da sotto il camice. Fortunatamente questa scena colpisce solo l’occhio della milf schampista mentre la madre di lui più defilata è ancora ignara di tutto. La porcona ci sta eccome, tant’è che alla fine decide di lasciare il proprio numero di cellulare al giovane maggiorenne che con una magia nasconde rapido in tasca, senza farsi vedere dalla madre. Le due donne si salutano e la schampista getta un ultimo sguardo sul ragazzo che presto le farà visita…

Annunci
Contrassegnato da tag